Notizie

Rai arte: Galleria Imran Qureshi a San Gimignano

"Imran Qureshi è un artista di fama internazionale e ben affermato nel mondo dell'arte, tanto che che nel 2013 è stato nominato "Artista dell'anno" dalla Deutsche Bank.

L'installazione su grande scala dipinta nel 2013 sul tetto del Metropolitan Museum di New York è una delle opere più conosciute.

Dopo aver esposto al Macro di Roma nel 2013 l’artista pakistano Imran Qureshi torna in Italia. "The Seeming endless path of memory" è il titolo che l`artista ha scelto per la mostra creata appositamente per il Museo Civico di San Gimignano, traendo ispirazione dal primo verso di una poesia del poeta pakistano Faiz Ahmed Faiz. La mostra contiene tre opere site specific ideate e realizzate all`interno della Torre Grossa del Museo grazie alla collaborazione con il Siena Art Institute. Alla base della Torre Grossa si possono vedere le miniature realizzate con la tecnica tradizionale coltivata dai maestri Mughal sin dal 16° secolo. Salendo verso il tetto della Torre Grossa, lo spettatore vive il crescendo stimolato da un’installazione che riempie le nicchie delle mura interne della Torre: pezzi di carta che sembrano essere stracci insanguinati ma che, ad un’osservazione più attenta, raffigurano immagini di opere dell`artista. Poi, una volta saliti al cielo, lo spettatore scoprirà un’opera pittorica realizzata direttamente sul tetto della torre del museo civico di San Gimignano sul quale petali e foglie emergono da ciò che sembra essere il teatro di una carneficina. Fino al 31 gennaio 2017" 

http://www.arte.rai.it/gallery-refresh/imran-qureshi-a-san-gimignano/1507/0/default.aspx

Sart life

  • Promo Siena Art Institute

  • Student Experiences - Fall 2015 (Michalis Fountedakis, Themis Istatiadis)

  • Angela Dufresne - Visiting Artist, january 2015

  • Brandeis in Siena